lunedì 15 agosto 2016

VAL DI FUMO... che meraviglia!

Anche per questa domenica... zaini in spalla... e via!

  

Una fantastica passeggiata nel parco Adamello-Brenta ci ha portati in Val di Fumo, una delle valli più affascinanti del Trentino.

Il  maestoso Carè Alto fa da spettacolare sfondo a questa valle incantata, ai suoi verdi pascoli e all'acqua limpidissima del torrente Chiese che qui scorre accompagnando il nostro cammino.



Incredibile è l'impatto visivo e naturalistico per questa camminata adatta a tutti.



Il fiume Chiese nasce dal ghiacciaio della Lobbia e qui scorre tra cespugli di rododendro e verdi praterie, in un ambiente rigoglioso ed incontaminato. 







Ci accompagna con il suo fruscio per tutto il percorso, fino a raggiungere il rifugio Val di Fumo a quota 1990 metri, creando meravigliose cascate, incredibili spiaggette e fantastici laghetti.



Dopo aver percorso il primo tratto di sentiero che costeggia il lago, si può indifferentemente scegliere se percorrere il sentiero sul lato destro o sul lato sinistro del fiume Chiese.  




Da entrambe le vie si percorre adagio questa incedibile valle, incontrando mucche e cavalli liberi al pascolo e moltissimi cespugli di mirtillo!







Il rifugio è raggiungibile in un paio d'ore dal parcheggio di malga Bissina e il dislivello da percorrere è di circa 200 metri.

Il percorso offre numerosissime possibilità di sosta dove riposarsi e rinfrescarsi nelle limpide acque del Chiese.







A dieci minuti dal rifugio si trova la malga Val di Fumo.



Sulla via del ritorno sono la vista del gruppo del Re di Castello e del lago e la diga di malga Bissina ad accompagnare i nostri passi.



Grazie a Giulio, Beatrice, Gabriele, Alessandro e Martina, ed arrivederci alla prossima avventura!


_________________________________________________________________________________

PUNTO DI PARTENZA:
parcheggio vicino al lago di Malga Bissina

COME RAGGIUNGERE IL PUNTO DI PARTENZA:
Da Tione si seguono le indicazioni per Brescia fino a raggiungere il bivio per Daone.
Si prosegue risalendo tutta la Val Daone, che nel suo tratto finale prende il nome di Val di Fumo.
Dopo il lago di malga Boazzo e il ristorante "da Pierino" si raggiunge il parcheggio al lago di malga Bissina.
Da Trento si raggiunge in un paio d'ore.

Parcheggio a pagamento: 2 euro moto, 4 euro macchine, 12 euro camper

ADATTA A PASSEGGINI: NO

LUNGHEZZA DEL PERCORSO: 5 chilometri e mezzo dal parcheggio al rifugio. Altrettanto per il ritorno.

DISLIVELLO: 200 METRI

TEMPO DI PERCORRENZA: due ore circa per l'andata, altrettanto per il ritorno

SE SEI IN CAMPER:
Possibilità di sosta notturna, scarico wc e carico acqua, bagni a disposizione.

CONSIGLI:
Consigliati scarponcini da trekking.
Portare un cappellino perché molti tratti sono sotto il sole