lunedì 20 giugno 2016

IL MONTE BRIONE

Sabato pomeriggio siamo in cerca di sole... destinazione di oggi
Monte Brione


Parcheggiamo la macchina al porto San Nicolò a Riva del Garda e prendiamo la pista ciclabile verso la spiaggia. 


Dopo pochissimi metri, dietro il forte San Nicolò,  incontriamo il sentiero che porta sul Monte Brione: la collina tra Riva e Torbole.



Il sentiero sale a gradoni ed è abbastanza ripido. Non adatto a passeggini o bambini non abituati a camminare in montagna.

  

E' molto riparato ed esposto al sole. Sconsigliabile nelle giornate molto calde o nelle ore centrali della giornata.


Sul sentiero non ci sono fontanelle fino a quando non si arriva al Forte di Mezzo, quindi meglio portarsi una buona scorta di acqua!


Ci sono invece molte panchine per riprendere fiato ed innumerevoli punti panoramici.

Il dislivello è di circa trecento metri ed il sentiero è percorribile in un'oretta e mezza circa (escludendo le soste e considerando il passo di Giulio...)

  

Il panorama che si gode percorrendo questo sentiero è a dir poco mozza fiato.


Passando attraverso distese di uliveti questo percorso a picco sul lago ci regala in continuazione scorci incredibili.




Impossibile non fermarsi, fermarsi e fermarsi ancora ad ammirare emozionati il nostro meraviglioso Lago di Garda




Il monte Brione è conosciuto, oltre che per i bellissimi panorami, anche per le sue fortificazioni.


Dopo una mezz'ora dalla partenza si raggiunge Forte Garda, un'importante postazione di difesa militare durante la Grande Guerra.
E' stato riaperto al pubblico l'anno scorso dopo il restauro e la messa in sicurezza.

E' visitabile dal venerdì alla domenica, dalle ore 10.00 alle ore 17.00

  

L'entrata è accessibile ai cani!


Poco prima della sommità della montagna si incontra il Forte di Mezzo, avamposto austroungarico. Questo non è visitabile all'interno.



Da qui possiamo godere della vista anche verso Riva del Garda.


Proseguendo il percorso dopo poche centinaia di metri si raggiunge una croce.

Dal Forte di Mezzo si può prendere la strada sterrata che porta verso Riva del Garda, compiendo così un giro ad anello.
 
Noi abbiamo preferito rigoderci lo splendido panorama e tornare dalla stessa strada dell'andata


Il sentiero del Monte Brione fa parte del Sentiero della Pace: un tracciato di 350 chilometri, realizzato unendo sentieri e le ex strade militari.
Collega i luoghi della Grande Guerra sul fronte del Trentino attraversando i luoghi e le memorie del conflitto.

   
Trovato il sole e dopo tanta fatica la nostra giornata non poteva che finire così...








SCHEDA RIASSUNTIVA:

PARTENZA: Porto San Nicolò (Riva del Garda) - parcheggio a pagamento, 1 euro all'ora
DISLIVELLO: circa 300 metri
TEMPO DI PERCORRENZA: 1 ora e mezza (2 ore e mezza andata e ritorno)
ADATTA A PASSEGGINI: no